A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trke_ The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) Turchia: alla festa di barisarock... [EXCERPT] (tr,en)

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Wed, 10 Sep 2003 10:01:05 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Da: karaumut2000 <karaumut2000-A-yahoo.com>

Il primo giorno di barisarock [rockperlapace] abbiamo incontrato
qualche anarchico e siamo andati a sariyer dove sono rimasto
solo per la prima giornata e non so che successo il secondo
giorno. Dal momento che non c'erano molti zine o materiali
stampati in giro, ci sembrato assurdo pagare [agli
organizzatori] 100 milioni di lire turche per vendere poche
riviste. Ringraziamo dunque il "Giornale Nero" [giornale
anarchico turco - ndt] che ha pubblicato il terzo numero e un
manifesto per la giornata globale contro la guerra del 27
settembre. Abbiamo copiato il giornale e distribuito centinaia
di copie fuori dall'ingresso alla gente in fila per entrare
nella zona dei concerti. Dico "fuori" perch i gorilla del
servizio ordine non ci permettevano di portare dentro i
giornali. Comunque siamo riusciti pi tardi a portarli dentro
(sotto il recinto) e abbiamo distribuito quindi anche dentro. Il
giornale ha suscitato molto interesse e ben presto abbiamo
finito le scorte!

Da notare anche il fatto che personalmente ho visto una sola
copia del giornale buttato per terra, contro le miglia di
volantini "ufficiali" della manifestazione. Per me significa
grande interesse dalla parte della gente che ha preso una
copia...

.....

Nella zona dei concerti gli anarchici si sono riuniti e si
muovevano tutti insieme. Avevamo anche una bandiera nera con il
logo di "Giornale Nero". Durante le pause nei concerti, si
gridavano dei slogans tipo "nessuna guerra fuori dalla guerra di
classe". Si sentito anche "bottiglia da coca-cola - bottiglia
da molotov".

Qualcuno ha anche organizzato un torneo di calcio anarchico ma
stranamente si perso conto di chi giocava con quale squadra,
si perso conto dei gol segnati ed era tutto ... anarchico!

Sebbene certi gruppi come dp e "anticapitalists" [un gruppo
trotskista - ndr] abbiano cercato di impadronirsi
dell'organizzazione e di dirigere tutto come volevano loro,
l'organizzazione era buona.

Queste sono le mie impressioni del primo giorno.


[i concerti barisarock-rockperlapace sono stati organizzati come
risposta alternativa alla festa rock'n'coke organizzato dalla
coca-cola company sempre per il 6-7 settembre. Gli organizzatori
erano misti tra autonomi e socialisti e c'erano gruppi anarchici
e libertari come Kazim Koyuncu, Yasar Kurt e Kara Gunes (Sole
Nero)]

[trad. -nmcn/ainfos]




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center