A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ TŘrkše_ The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) ponte: Riva del Garda

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Fri, 5 Sep 2003 11:50:30 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Da: ponte <ponte@ecn.org>

Il Circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa partecipa
alla mobilitazione anti WTO del 6 settemre 2003, Riva del Garda
LA GLOBALIZZAZIONE DANNEGGIA ANCHE TE: SMETTILA!

La Globalizazione danneggia anche te.

Globalizzazione: termine usato ed abusato, concetto astratto ma dagli
effetti tangibili, spauracchio ed emblema del progresso inarrestabile e
vincente al tempo stesso.

Ma che sarÓ mai questa globalizzazione??

Globalizzazione Ŕ il modo attraverso cui i paesi pi˙ ricchi controllano
le economie degli altri paesi integrandole in un unico mercato; Un
mercato che non Ŕ affatto "libero" perchÚ Ŕ un mercato dove c'Ŕ un
padrone, e dei padroncini, che si spartiscono le fette pi˙ gustose della
torta. A forza di sentir parlare di globalizzazione sembra che questa
sia una cosa lontana che riguarda soltanto paesi lontanissimi e
poverissimi a cui una spruzzata di "libero mercato" non potrÓ che fare
bene. Ma la globalizzazione non riguarda solo i rapporti fra le nazioni
ma anche i rapporti fra classi sociali nei singoli paesi. Se tagliano le
pensioni, la santitÓ, i servizi pubblici, se privatizzano anche i
vespasiani, se il lavoro diventa sempre pi˙ "flessibile" ovvero con meno
diritti, se l'acqua che bevi Ŕ inquinata, se il cibo che mangi forse Ŕ
transgenico, succede perchÚ la globalizzazone e chi la comanda
realmente, cosi vogliono.

Globalizzazione significa anche uniformitÓ, fine delle differenze
culturalli (mentre quelle sociali crescono dappertutto), omologazione.
Un solo prodotto uguale per tutti e venduto dappertutto dalla stessa
azienda.

A questo processo si accompagna lo svuotamento della democrazia, dal
momento che le decisioni che contano vengono prese da lobby od organismi
autoeletti (i vari WTO, FMI ed altre sigle esoteriche) che le impongono
alle nazioni, Se Ŕ vero che si Ŕ svuotata la democrazia, , o quel poco
che c'era, non Ŕ altrettanto vero, come invece si sostiene, che vi sia
un superamento della forma statuale. Lo Stato, abbandonate le velleitÓ
"sociali" si dedica a quello per cui Ŕ storicamente nato: il controllo
dei cittadini, l'attivitÓ repressiva, la guerra, pi˙ o meno mascherata
da "missione di pace" guerra umanitaria", "guerra democratica".

Essere contro la globalizzazione significa forse essere contro la
produzione, la tecnologia, la creazione di ricchezza? Noi pensiamo di
no. Significa, caso mai, domandarsi che cosa e come si produce, quale
uso fare delle tecnologie, come distribure e impiegare la ricchezza. Se
per il profitto di pochi od il benessere di tutti.
Circolo Anarchico Ponte della Ghisolfa.
http://www.pontedellaghisolfa.org
http://www.ecn.org/ponte




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center