A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Bologna: Cena per raccolta fondi, ven. 28 nov 2003 in solidarietà con compagne/i di Cagliari, Roma e Salonicco

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Fri, 28 Nov 2003 17:43:13 +0100 (CET)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Cassero di Porta S. Stefano 1
In solidarietà con compagne e compagni di Cagliari, Roma e
Salonicco.

Il ministro degli interni ed il presidente della commissione
parlamentare "servizi" fanno a gara ad individuare i veri
nemici dello stato. Queste lotte di potere giustificano e
dirigono la repressione nel paese. Ad una serie di compagne e
di compagni è capitato di incontrarla. Tutto è cominciato con
l’arresto di Massimo Leonardi, accusato di aver allontanato
un poliziotto dal corteo del 4 ottobre a Roma. Non sappiamo
se Massimo abbia fatto o meno quello che gli viene imputato,
sappiamo che tenere lontani i poliziotti e gli infiltrati dai
cortei è una pratica che ci appartiene.

Poi a Cagliari, come a Roma, come in molte altre parti
d’Italia, si sono sviluppate delle manifestazioni di
solidarietà a Massimo e di protesta contro la campagna
repressiva. A Cagliari e Roma la polizia si è distinta in
operazioni di piazza "modello Genova", producendo brutali
cariche contro piccoli presidi di compagne e compagni. In
entrambe i casi decine di compagne e compagni oltre che
essere malmenati sono stati fermati, alcuni arrestati, tutti
denunciati.

Raccogliamo fondi per le spese legali e le necessità dei
compagni e delle compagne in carcere.

A Salonicco 7 compagni di varie nazionalità sono in carcere
da diversi mesi dopo che erano stati vittime della
repressione (assieme ad altre centinaia) dopo gli scontri che
si erano svolti a Salonicco in occasione dell’ennesimo
vertice dei potenti della terra.

Anche a questi compagni va la nostra solidarietà ed invieremo
una parte del ricavato ai compagni greci affinché giunga loro
un sentimento di solidarietà ed un (per quanto piccolo)
contributo alle spese che stanno sostenendo.


Circolo Anarchico "Camillo Berberi"
Bologna

[dalla mailing list di Contropotere]




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center