A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ TŘrkše_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) USA/Miami: resoconto di medici di strada anarchici alle manifestazioni contro l'ALCA (en)

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Mon, 24 Nov 2003 17:26:13 +0100 (CET)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Da: mofiba -A- riseup.net

Il team medico StreetMedics che si occupa di fornire assistenza durante
le proteste per l'ALCA (Area di Libero Commercio delle Americhe)
denuncia la violenta repressione poliziesca messa in atto giovedý. Il
gruppo
StreetMedics che seguiva i manifestanti sul Biscayne Boulevard, vicino a
Flagler, e altrove in centro, ha dovuto assistere numerosi attivisti
feriti. Centinaia di questi sono stati disintossicati dagli effetti di
spray urticante e lacrimogeni, sia per strada che al centro medico. Molti
altri sono stati curati per ferite procurate da manganelli, da
proieittili di gomma, o dai proiettili dei lacrimogeni.

I media parlano solo di 15-25 feriti... il nostro gruppo medico ne ha
curati in tal numero solo nella mattinata, e almeno un'altra cinquantina
nel pomeriggio, con anche alcune fratture a mani e gambe...non si contano
i piccoli traumi.

I medici sono stati spesso ostacolati nel loro compito a causa delle
tattiche aggressive messe in atto dalla polizia. "Tutte le volte che
cercavamo di fermarci a curare qualcuno venivamo spinti via dalla
polizia" dice Rob, un paramedico di New York. "Sostanzialmente cercavamo
di sollevare i feriti e portarli in un posto sicuro dove poterli curare."
Molti medici hanno dichiarato di essere stati colpiti mentre cercavano di
assistere gli attivisti feriti.

Doc Rose, della American Indian Movement StreetMedics (e anarchico
piuttosto conosciuto) ha riportato una ferita da proiettile di gomma
sulla sua spalla destra mentre cercava di portare al centro medico un
attivista con un'emorraggia interna. Durante la giornata gli Ŕ stato
anche spruzzato spray urticante ed Ŕ finito in mezzo a lanci di
lacrimogeni. "Ho visto di peggio, ma non in un cosi breve periodo di
tempo. Timoney e la sua squadra sono incredibilmente violenti. Non hanno
alcun rispetto per la vita umana o per i diritti costituzionali dei
cittadini!" ha dichiarato Rosen. Nella settimana precedente l'ALCA, Doc,
Travis, Maakel, Caitlyn e altri medici sono stati anche fermati
pretestuosamente in diverse occasioni dalla polizia di Miami e dal
Department of Homeland Security.

Lo staff medico del Wellness Center, dove sono stati portati i feriti pi¨
gravi, ha curato all'incirca 30 ferite da proiettile, incluse molte alla
testa o alla faccia. Molti manifestanti sono stati suturati per le ferite
riportate. Un attivista ha riportato una frattura esposta all'avambraccio
mentre cercava di proteggersi il viso, e molti altri hanno avuto fratture
ai piedi o ai fianchi. Alcuni dei feriti pi¨ gravi sono stati poi
trasferiti al Miami Emergency Medical Services o nell'area degli
ospedali. Dal momento che molti manifestanti feriti hanno preferito non
andare al Wellness Center, lo staff medico non Ŕ stato capace di fornire
un numero di feriti attendibile.

Gli attivisti del gruppo medico (anarchici, ecologisti, socialisti e
attivisti di altre aree ) hanno voluto esprimere particolare
preoccupazione riguardo alle misure repressive utilizzate dalla polizia
fuori dal centro medico nel tardo pomeriggio di giovedý scorso. Mentre
cercava di spingere un gruppo di manifestanti oltre centro medico, un
agente di polizia ha sparato di proposito, attraverso una porta, un
proiettile caricato a pepper spray dentro il Wellness Center, mentre si
stavano fornendo lcure ai manifestanti: una donna della sicurezza Ŕ stata
colpita in pieno volto dallo spray urticante.

"La polizia ha mostrato un completo disinteresse per lo spazio riservato
alle cure mediche, e per la sicurezza e la salute dei nostri pazienti" ha
dichiarato Eowyn Rieke del centro medico.

A Miami, come durante la battaglia di Seattle contro il WTO, si sono
levate lamentele del tipo - perchŔ gli anarchici (intendendo il black
bloc) non si comportano come i medici di strada? In effetti molti di
quelli che erano in strada come medici di supporto ai manifestanti sono
anarchici.


traduzione di bune/ainfos




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center