A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Comunicato della CNT manifestazione del 15 novembre

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Tue, 18 Nov 2003 10:02:07 +0100 (CET)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

La CNT costretta ad una manifestazione tesa

La CNT ha dovuto sfilare, durante la manifestazione che ha
avuto luogo ieri, presa tra diversi gruppi con obbiettivi
antagonistici: servizio d’ordine del partito socialista,
manifestanti ostili, e forze dell’ordine. La sicurezza del
nostro corteo è stata preservata, ma noi deploriamo di
esserci di fatto ritrovati isolati dall’insieme della
manifestazione.

La Confédération nationale du travail deplora gli incidenti
che sono avvenuti durante la manifestazione di ieri tra il
servizio d’ordine del Partito Socialista e dei manifestanti
mascherati che sfilavano poco dietro di questo. Questo,
infatti, ci ha costretto a sfilare completamente tagliati
fuori dall’insieme della manifestazione dal S.O. del P.S.,
dai poliziotti che proteggvano il loro corteo e dai
manifestanti in questione. Questo ci ha costretto a mantenere
un servizio d’ordine rilevante durante tutta la
manifestazione (qualche compagno ha d'altronde dovuto subire
gli effetti dei gas lacrimogeni provvenienti dai diversi
protagonisti) al fine d’impedire ogni confusione possibile
tra il nostro corteo da una parte, ed i manifestanti sfilanti
tra di noi ed il P.S. dall'altra parte.

Così rimpiangiamo d'aver dovuto sfilare isolati dal resto
della manifestazione dai poliziotti, il SO del PS ed i
manifestanti che avevano scelto lo scontro.

Per quanto concerne la CNT, le nostre critiche verso la
politica profondamente sfavorevole ai lavoratori portata
avanti dal PS governativo non sono recenti. E' anche accaduto
che in alcune circostanze, certe tensioni ci sono state
durante le manifestazioni in cui la presenza del PS sembrava
molto contraddittoria con la politica condotta quando era al
potere. Il comportamento spesso provocatore del loro servizio
d’ordine, pare parzialmente composto da professionisti, un SO
violento (un manifestante é stato pestato malamente ieri) e
armato di spranghe, di manganelli e di gas (dei quali non ha
esitato a fare uso, sempre ieri), un SO che costituisce
sempre più regolarmente l’essenziale del corteo con qualche
personalità e dei palloni, questo comportamento contribuisce
ad alimentare inutilmente una tensione aggiuntiva.

La CNT, anarco-sindacalista e sindicalista rivoluzionaria,
avendo quindi scelto il terreno della lotta di classe ed i
lavoratori come base dell'organizzazione (attivi o no), non
ha per obbiettivo quello di impedire al Partito Socialista o
ad una qualsiasi altra organizzazione politica di
manifestare, ma essenzialmente, oltre ad un apporto critico
sul terreno delle idee, di costruire un'alternativa sociale
sul terreno della lotta sindacale. E' anche per questo che
noi deploriamo questi incidenti improduttivi, quando non
controproduttivi. Anche possiamo comprendere che delle
vittime del PS al potere (disoccupati, lavoratori
flessibilizzati grazuie alle 35 ore,
all'istituzionalizzazione della carità pubblica del Reddito
Minimo d'Inserimento al posto della continuità del principio
di solidaritetà del regime per ripartizione, pensionati a
causa del ruolo del PS nel 1991 che ha preparato il campo
all'allungamento delle contribuzioni, etc.) possano essere
esasperati di ritrovarselo in delle manifestazioni i cui
obbiettivi sono contrari alla sua politica "realista" quando
arriva al potere.

Comunicato del 16 novembre 2003

pubblicata dalla CNT relazioni media il domenica 16 novembre
2003 15:51:26

Confederazione nazionale del lavoro (CNT)
33, rue des Vignoles
75020 Paris

medias@cnt-f.org

traduzione di stecunga/fdca




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center