A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Trke_ The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) Slovenia: Risultati referendum e la reazione degli anarchici (en)

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Mon, 24 Mar 2003 15:49:33 +0100 (CET)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Da: "Tine Frece" <tine1@volja.net>

Ieri, c' stato il referendum sull'adesione della Slovenia alla
Nato e all'UE. Eravamo ottimisti sul risultato del referendum
sulla Nato, ma i risultati rappresentano un disastro,
specialmente per quanto riguarda l'UE

NATO : 65% pro - 35% contro
EU : 89% pro - 11% contro

Il 60% degli aventi voto hanno votato.

Dopo il referendum, i partiti e l'lite hanno festeggiato i
risultati in uno dei ristoranti pi esclusivi di Lubiana. Anche
i loro sostenitori hanno festeggiato (maggiormente i
klero-fascisti) nella piazza centrale di Lubiana con bandiere
della Nato, l'UE, la Slovenia e dei partiti. Un gruppo di
anarchici e attivisti sono andati a rovinargli la festa. Siamo
venuti con le nostre bandiere e i nostri striscioni, gridando
slogans e cantando canzoni rivoluzionarie (che i fascisti
odiano). Pi tardi, il nostro gruppo andato al pub dove i
partiti dell'opposizione (i klero-fascisti e i socialdemocratici
di destra) festeggiavano. Il pub era pieno delle loro bandiere e
iscritti ma abbiamo rotto l'atmosfera gioiosa - i capi dei
partiti se ne sono andati dopo 5 minuti insieme alle loro
bandiere, e abbiamo fissato le nostre bandiere, insieme a quella
nera della morte-Nato (ricordatevi Praga).

Al pub accanto, c'erano quelli della coalizione di governo e
membri del governo che festeggiavano (il presidente del
consiglio e qualche ministro liberaldemocratico e neoliberista).
C'era anche Pat Cox, presidente del parlamento europea. Quando
sono usciti per andare a casa con le auto blu, abbiamo bloccato
la strada. Non potendo passare, hanno chiamato la polizia che
venuta in gran numero. Ci hanno portato via con la violenza. Due
compagni sono stati accompagnati in questura, ma sono stati
rilasciati dopo un'ora.

La battaglia sar finita, ma la lotta prosegue!


tine

Social Anarchisticna Federacija
e-mail: saf.info@email.si

[dalla mailing list alter-ee]

[trad.- nmcn/ainfos]



*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center