A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) Spagna: Milioni in marcia, decine ricoverati (en)

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Mon, 24 Mar 2003 15:43:27 +0100 (CET)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Da: "Chris R" <christopher@nodo50.org>

Durante il fine settimana (21/22 marzo), i manifestanti a Madrid
contro la guerra in Irak hanno subito la repressione
insolitamente severa della polizia:

* 20 manifestanti ricoverati, nessuno in pericolo di vita
* 146 manifestanti feriti. Presumibilmente, molti hanno cercato
pronto soccorso a casa o altrove
* 23 poliziotti "feriti" (per aver dato delle manganellate
troppo forti?)
* Aggressione della polizia che ha durato più di due ore il 21 e
più di 4 ore il 22.

Le ferite subite dai manifestanti erano dovute ai proiettili di
gomma e manganelli. La polizia ha usato fumogeni per creare
panico e insicurezza tra la gente e per nascondere gli attacchi
della polizia. Violenza poliziesca di questo tipo non si era
vista da decenni durante le manifestazioni popolari a Madrid.

Va detto che i manifestanti hanno fatto dei cortei spontanei che
sono sfuggiti all'attenzione della polizia e dei partiti
politici e sindacati. Sei corsie della Castellana (via
principale di Madrid) sono state occupate dai manifestanti per
la prima volta, in modo spontaneo, senza cioè cercare un
permesso ufficiale.

Alcuni slogans sentiti durante le manifesatzioni:

* Queste sono le consequnze di un governo fascista! (Cambiato da
alcuni in "Queste sono le consequnze di un governo!")

* Popolo, rassegna le dimissioni! Il governo non ti accetta!

* No, no, [il governo] non ci rappresenta! [I sondaggi danno il
4% della popolazione a favore degli attacchi contro l'Irak senza
l'approvazionedel Consiglio di Sicurezza)

* Loro la chiamano "democrazia" ma non lo è!

* Libertà! Libertà!

* Mettete fuorilegge il PP [partito del governo]

* Andatevene! [riferito al governo]

* No war! No war!

* Assassini! Assassini!

Anche il presidente Aznar, simbolo del governo spagnolo, è stato
bersaglio degli slogans:

* Il culo di Aznar: bersaglio legittimo militare!

* Aznar vampiro, vuole succhiare il nostro sangue! OK! Lasciaglielo
succhiare!

* Aznar, non lo sapevi? Bus è un uomo sposato!

* La nuova Lewinsky ha i baffi!

* Aznar, manda uno dei figli tuoi!

* Il "cinque di coppe" è per Aznar [riferimento ad un serial killer
che lasica le carte da gioco accanto alle vittime - sono state
4 finora]

Circa 3 milioni di persone hanno manifestato contro la guerra in
Irak in varie città spagnole il 22 marzo. C'è molta rabbia e
frustrazione. Si sono visti molte bandiere anarchiche,
anarcosindacaliste e caserecce.

[trad.-nmcn/ainfos]




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center