A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) Comunicato della Fédération anarchiste contro la guerra (fr,en)

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Sun, 23 Mar 2003 12:45:16 +0100 (CET)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Da: Fédération Anarchiste <relations-exterieures@federation-anarchiste.org>

La Fédération Anarchiste fa appello per la mobilitazione totale
contro la guerra e per la diserzione dei militari; senza perché,
ancora una volta il mondo e gli interessi economici e
politicanti dei finanzieri e dei capi di stato vinceranno in
cinismo e morte quello che tutti noi perderemo nell'umanità.

Nessuno si illude più sulle motivazioni reali dei sedicenti
"liberatori", in Iraq, Costa d'Avorio o altrove. Come sempre, è
la gente a pagare le rivalità tra i poteri: il mondo che ci
preparano fa ben poco caso alle vite civili, in tempi di guerra
così come in tempi di quel che passa per pace, ossia la pace dei
loro interessi.

I cortei per la pace, sinceri come siano, non potranno mai
impedire le guerre e non avranno alcun effetto su quello che
oggi schiaccia l'Iraq: a che serve " stare tutti insieme in
piazza per rifiutare l'orrore della guerra!", senza mettere in
questione la società che la produce?

Appellarsi al pacifismo per porre fine a questa ondata guerriera
non ha più senso che promuovere la regolamento o il controllo di
un sistema che produce le proprie deregolamenti. Ancora una
volta, dietro la guerra, dietro tutte le guerre si nascondono
sempre gli interessi economici, le pretese imperialiste e gli
appetiti militaristi. Non esiste una guerra giusta, ne una
guerra umanitaria, nemmeno i "colpi chirurgici" che salveranno i
civili. E' un futuro di morte e di miseria che si offre a tutta
la gente oppressa.

Noi non abbiamo mai incoraggiato la guerra tra i popoli. Gli
anarchici non cesseranno mai di denunciare e di lottare contro i
mercanti di cannoni, gli eserciti, i nazionalismi, gli Stati e i
sistemi economici generatori di oppressione e della logic della
guerra!


Fédération Anarchiste
Segretariato ai rapporti internazionali:
relations-exterieures@federation-anarchiste.org
145, rue Amelot
75011 Paris

[trad. - nmcn/ainfos]




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center