A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ All_other_languages _The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) Anarchici Varesi

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Mon, 3 Mar 2003 13:22:41 +0100 (CET)


 ________________________________________________
      A - I N F O S  N E W S  S E R V I C E
            http://www.ainfos.ca/
        http://ainfos.ca/index24.html
 ________________________________________________

CONTRO LA GUERRA IN IRAQ:

- Perchè è UNA GUERRA IMPERIALISTA:
Il pretesto ufficiale per l'intervento militare della N.A.T.O.
in Iraq muove dal sospetto che il leader iracheno Saddam Hussein
nasconda contingenti di armi chimiche e batteriologiche alle
ispezioni Onu.
In base a tali sospetti, della cui fondatezza si è peraltro
tutt'altro che certi, La N.A.T.O interviene con gli ormai soliti
metodi brutali, affrontando il problema della possibile presenza
di armi di distruzione di massa nelle mani di un avversario, con
la distruzione di massa.
Chi rappresenta dunque il maggior pericolo per la pace, Saddam o
Bush?

- Perchè è UNA GUERRA INGIUSTA:
Lo stato di guerra in Iraq non è mai cessato dal  cosiddetto
"termine" della guerra del golfo. Tuttora, a più di 10 anni di
distanza, uomini, donne e bambini muoiono ogni giorno a causa
degli strascichi della miseria prodotta dalla guerra.
La popolazione irachena non è colpevole per i presunti crimini
di Saddam! Perchè deve essere questa a pagare il crudele prezzo
in vite umane, miseria e dolore che il mondo occidentale esige?

- Perchè è UNA GUERRA D'INTERESSE:
Come è ormai noto, è sull'industria delle armi che poggia i suoi
piedi il fantoccio dell'economia Statunitense (ma anche di tutto
il mondo occidentale, Italia non certo in ultima fila),
industria che, per mantenersi "vitale" (mortale!!!) ha bisogno
di guerre, bisogno di nemici.
Ed e' stato fin troppo facile, raffreddatisi all'improvviso gli
animi che, circa un anno fa, si infiammarono contro Bin Laden e
il regime dei Talebani (d'altra parte in Afghanistan non c'è il
petrolio) rispolverare il vecchio,  ricchissimo spauracchio di
Saddam.

- Perchè è UNA GUERRA:
Innumerevoli sono i fattori che spingono gli stati moderni a
farsi guerra l'uno con l'altro, schierando uomini contro uomini,
figli della stessa terra, ad uccidere ed essere uccisi.
Non ci sarà mai fine a questo stato di cose, perchè la guerra
"rende", e rende tanto più l'amicizia di un Paese guerrafondaio
come gli Stati Uniti d'America.
La guerra fa parte del sistema, è su di essa che il sistema si
fonda e, finchè tale sistema sussisterà, sussisterà anch'essa.

Rifiutiamo un benessere basato sulla morte e la sofferenza
altrui.
Rinneghiamo un sistema che ci controlla e ci massifica, come
pedine di un sanguinoso gioco di potere.
Ci opponiamo ad una concezione del mondo in cui le vite umane
valgono meno di niente, mentre i capricci dei potenti sono legge
incontrastata.

Anarchici Varese

(02/2003)

http://www.anarchici-va.da.ru/





*******
                  *******
     ****** A-Infos News Service *****
          Notizie su e per gli anarchici

 Per iscriversi        -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
                          nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
 Per informazioni      -> http://www.ainfos.ca/it
 Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
 Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center