A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ TŘrkše_ The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) UmanitÓ Nova n.26: Repressione in Grecia

From worker-a-infos-it@ainfos.ca (Flow System)
Date Thu, 17 Jul 2003 09:49:27 +0200 (CEST)


________________________________________________
A - I N F O S N E W S S E R V I C E
http://www.ainfos.ca/
http://ainfos.ca/index24.html
________________________________________________

Da "UmanitÓ Nova" n. 26 del 13 luglio 2003

Repressione in Grecia
Rischiano da 7 a 25 anni gli arrestati a Salonicco


La polizia greca ha recitato un ruolo ormai entrato nelle tristi
consuetudini delle polizie di ogni dove in occasione delle
contestazioni ai vertici dei potenti: arresti di massa, torture,
molestie sessuali, umiliazioni ed insulti ai danni di tutti
coloro che hanno la sfortuna di capitare tra le loro grinfie.

Un americano del Vermont racconta che dopo l'arresto Ŕ stato
portato in commissariato dove i poliziotti disposti su due file
lo hanno picchiato con bastoni minacciando di stuprarlo. A
Carlos, un compagno spagnolo, sono stati strappati i capelli
mentre veniva trascinato di peso. Un ragazza, Alessia, arrestata
durante un presidio di solidarietÓ con i fermati svoltosi a il
22 giugno, Ŕ stata condannata a due anni, multata ed espulsa
dalla Grecia dopo un processo sommario in cui sono state
dichiarate "armi da guerra" un trapano, una saldatrice, qualche
bullone e una fionda, gli attrezzi da lavoro di un compagno
francese che era in auto con lei.

A Salonicco, gli arrestati ed i fermati durante e dopo le
manifestazioni del 19, 20 e 21 giugno in occasione della
riunione dei primi ministri dell'Unione Europea a Porto Carras
nella penisola Calcidica sono stati oltre un centinaio. La
maggior parte sono stati rilasciati nelle ore e giorni
successivi senza denunce, 19 tra i rilasciati dovranno tornare
in Grecia per il processo a loro carico mentre 7 sono stati
trattenuti con accuse gravissime. Tutti e sette dovranno
rispondere di rissa, resistenza a pubblico ufficiale, possesso
di esplosivi.

La posizione pi¨ grave Ŕ quella di un sindacalista siriano che
risiedeva, pur senza avere il permesso di soggiorno, da molti
anni a Creta. Souleiman Dadouk, detto Kastro, rischia la morte
nelle galere siriane in caso di estradizione nel suo paese
d'origine. Subirebbe la stessa sorte di Mohammad Said Al-Sahri
che, nel novembre scorso, dopo aver chiesto inutilmente asilo
politico in Italia, Ŕ stato deportato in Siria dove Ŕ morto
sotto tortura in un carcere alle porte di Damasco.

Tutti gli arrestati rischiano in ogni caso sino a 18 mesi di
galera preventiva. Nei loro confronti si Ŕ scatenata la canea
della stampa greca che li assimila a terroristi. I compagni in
galera, oltre al siriano, sono due spagnoli, uno della CNT di
Madrid e l'altro della Castilla e Leon, tre greci minorenni e un
inglese, Simon Chapman, che le riprese della TV di stato
dimostrano essere stato incastrato con prove costruite apposta.
Al momento dell'arresto, come tutti gli altri, Ŕ stato picchiato
selvaggiamente e, particolare ben evidenziato dalle immagini TV,
gli sono state poste accanto tre borse nere piene di molotov che
al momento del fermo non aveva con se. A carico dei due
spagnoli, uno dei quali, Carlos di Madrid, descritto dai
giornali, sebbene non risulti nessun mandato a suo carico, come
un pericoloso anarchico ricercato internazionalmente in tre
paesi, solo le testimonianze di poliziotti e le solite borse che
compaiono e scompaiono secondo la necessitÓ della polizia.

In base alla legge greca i compagni rischiano da sette a
venticinque anni di reclusione. L'Europa dei padroni, delle
polizie e delle galere non tollera dissenso.

Mortisia


Il carcere in cui sono detenuti i compagni, cui si possono
inviare libri, pubblicazioni, abiti Ŕ: Dikastikes Fylakesdiabata
Thessaloniki 54012 - Grecia


http://www.ecn.org/uenne/




*******
*******
****** A-Infos News Service *****
Notizie su e per gli anarchici

Per iscriversi -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
Per informazioni -> http://www.ainfos.ca/it
Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca



A-Infos Information Center