A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ All_other_languages
{Info on A-Infos}

(it) Macedonia: Collettivo per l'idea libertaria (en)

From "ivo banac" <f_ferrer1909@yahoo.com>
Date Sun, 13 Oct 2002 12:14:27 -0400 (EDT)


 ________________________________________________
      A - I N F O S  N E W S  S E R V I C E
            http://www.ainfos.ca/
        http://ainfos.ca/index24.html
 ________________________________________________

From:  "ivo banac" <f_ferrer1909@yahoo.com>

informazioni dalla Macedonia


Il Collettivo per l'idea libertaria (K.S.I.)

Nata il 18 dicembre 1999, KOLEKTIV ZA SLOBODARSKA IDEJA è il
primo collettivo anarchico in Macedonia. Il primo opuscolo
anarchico mai pubblicato in lingua macedone è opera nostra.
Finora siamo riusciti a stampare 4 opuscoli che trattono delle
opinioni degli anarchici su temi diversi e abbiamo venduto, o
distribuito gratis, circa 600 copie. 

Crediamo nell'idea della società anarchica basata
sull'autogestione degli operai (la base del socialismo
libertario), sulla solidarietà, sul mutuo soccorso e sulla
democrazia diretta.

Principalmente ci occupiamo dell'editoria, di tradurre in lingua
macedone il materiale degli anarchici/libertari che non è stato
ancora tradotto. Abbiamo già tradotto il libro di Angel J.
Cappelletti "La teoria anarchica" e presto pubblicheremo il
primo libro anarchico in lingua macedone mai pubblicato!!
Facciamo anche propaganda anarchica di controcultura con
manifesti e adesivi contro lo stato, la militarizzazione di
stato, contro le elezioni, il sessismo, il razzismo, il
fascismo, il capitalismo, la globalizzazione economica, il
socialismo di stato ed il reformismo!

Noi crediamo che non esiste sistema economico o politico-statale
che possa aumentare la libertà dell'umanità o che possa ridurre
lo sfruttamento degli esseri umani. Crediamo che nessun potere
statale, istituzionale, gerarchico o repressivo che si impone
dall'alto in una società basata sullo stato possa avere successo
nella lotta contro lo sfruttamento destruttivo della natura,
degli esseri umani e degli animali.

I nostri mezzi sono la responsabilità individuale e l'azione
diretta. Perciò, da un punto di vista psicologico, noi crediamo
che i rapporti autoritari sono indicazione di un artificiale
bisogno da parte degli umani per il potere e la direzione, che
possa portare solamente ad una catastrofica fine del normale
ordine naturale che non potrà mai incoraggiare lo sviluppo sociale.

I rapporti gerarchici ed autoritari vengono implementati in ogni
settore della società sin dall'inizio del processo educativo.
Questi processi vengono determinati dalla politica di stato e
creano le caratteristiche gerarchiche dei rapporti umani in ogni
settore della società.

Gli esempi si vedono. Le orientazioni politico-economiche dei
governi determinano il processo dell'istruzione, il processo
della produzione e creano una società pazza. Noi vorremmo che la
gente fosse cosciente di tutto ciò e che si unisse per contrastarlo.

Vogliamo collaborare a livello di affinità con tutti i gruppi ed
individui anarchici/libertari ATTIVI. Siamo stati uno dei gruppi
membri più attivi del GAMA (Gruppo per l'azione antimilitarista)
sin dai suoi inizi, ma ora abbiamo stabilito un'iniziativa
antimilitarista indipendente. Siamo sempre aperto alla
collaborazione con il GAMA e spreiamo che lo saranno anche loro.

Sempre in tema di antimilitarismo, siamo i primi ad aver
prodotto materiale di contropropaganda antimilitarista
anarchica: manifesti ed adesivi. La produzione di questa
materiale dipende dal sostegno economico di vari gruppi ed
individui (forse anche lo stesso GAMA).

A partire dall'estate 1999, abbiamo prodotto 8 numeri di un
giornale anarchico. All'inizio prendeva forma di un notiziario
internazionale redatto in tre lingue, ma ora è di carattere
locale ed è in lingua macedone. Infatti è il primo giornale
anarchico mai prodotto in Macedonia. L'ultimo numero è stato
dedicato ai movimenti e alle manifestazioni dell'
antiglobalizzazione, con esaurienti analisi della politica della
Banca mondiale e del FMI e la loro interferenza disastrosa nella
nostra economia domestica. In questa ottica, le nostre attività
nel prossimo futuro saranno incentrate contro l'imperialismo
neoliberista che deve essere distrutto dal maggior potere
sociale: la classe operaia. Questa malattia va sostituita con i
principi dell'autogestione del socialismo libertario e
dell'esperienza pratica del anarcosindacalismo, nonché di
qualsiasi altro metodo pratico che ci possa condurre verso una
società libera ed equa. I mezzi di cui disponiamo sono
determinati dalla lotta e dai fini che perseguiamo. Questo
significa che non siamo rinchiusi dai vari metodi delle idee
anarchiche, ma al contrario, siamo ispirati e stimolati dalle
nostre e dalle loro esperienze teoretiche e pratiche.


SOLIDARIETA', UGUAGLIANZA, PACE E LIBERTA' !

KOLEKTIV ZA SLOBODARSKA IDEJA

20.12.2001

Contatti:
kolektiv_za_slobodarska_ideja@hotmail.com
slobodarska@ziplip.com
slobodarska@yahoo.com
slobodarska@hypocrisy.org


[trad. - nmcn/ainfos]


*******
                  *******
     ****** A-Infos News Service *****
          Notizie su e per gli anarchici

 Per iscriversi        -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
                          nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
 Per informazioni      -> http://www.ainfos.ca/it
 Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
 Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca




A-Infos Information Center