A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ TŘrkše_ All_other_languages _The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) i licenziamenti non passeranno

From USI AIT Lazio <usiaitl@tin.it>
Date Thu, 28 Nov 2002 06:42:36 -0500 (EST)


 ________________________________________________
      A - I N F O S  N E W S  S E R V I C E
            http://www.ainfos.ca/
        http://ainfos.ca/index24.html
 ________________________________________________

UNIONE SINDACALE ITALIANA -  Confederazione di sindacati nazionali 
autogestiti e di federazioni territoriali intercategoriali - fedele ai principi dell'A.I.T.
Sede Nazionale: Via Iside 12, 00184 Roma - Tel. 06/70451981, Fax 06/77201444
Segreteria Collegiale Roma - Milano - Udine

Roma 27 novembre 2002

			

I LICENZIAMENTI NON PASSERANNO


Ancora una volta un'azienda sta tentando un  licenziamento massiccio dei
dipendenti.

La risposta dei lavoratori Ŕ stata di netta opposizione e di mobilitazione.

In questo caso, Ŕ un'azienda della 'new economy' a compiere queste operazioni.

La Planetwork SpA, societÓ milanese del gruppo ePlanet, che opera nel settore
delle telecomunicazioni (fibre ottiche) ha avviato le procedure per il licenziamento
collettivo di 99 dipendenti su 141; l'USI, Unione Sindacale Italiana, che
Ŕ  presente nell'azienda con una propria rappresentanza sindacale ed Ŕ giÓ
firmataria di accordi collettivi sta portando avanti la lotta in difesa di questi 
lavoratori.

Oltre alle mobilitazioni e alla richiesta di attestazioni di solidarietÓ
a movimenti e all'autorganizzazione sindacale e sociale, l'USI ha avviato
una trattativa presso l'UNIONE DEL COMMERCIO DI MILANO per ottenere 
soluzioni lavorative adeguate per tutte/i.

La proposta dell'USI, sulla quale l'azienda ha dato una sua disponibilitÓ,
Ŕ quella di far rientrare la maggior parte dei lavoratori nell'azienda capogruppo
e di far presentare all'azienda un piano credibile di ristrutturazione,
in un settore della new economy in fase di sviluppo, facendo in modo che
parte delle perdite mensili finora avute, servano a rifinanziare il collocamento
dei lavoratori  che dovessero restare fuori, con un inserimento in altre
aziende del settore.

Nel frattempo, la mobilitazione prosegue per ottenere nell'incontro del
prossimo lunedý 2 Dicembre, la soluzione della vertenza senza far passare
alcun licenziamento.


				Unione Sindacale Italiana USI AIT
			         Segreteria collegiale
				RSA USI AIT Servizi - PlanetWork




*******
                  *******
     ****** A-Infos News Service *****
          Notizie su e per gli anarchici

 Per iscriversi        -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
                          nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
 Per informazioni      -> http://www.ainfos.ca/it
 Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
 Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca




A-Infos Information Center