A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ TŘrkše_ All_other_languages _The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) appello dell'UDAP ai partecipanti al SFE per il 9 novembre

From cpa <cpa@ecn.org>
Date Fri, 8 Nov 2002 07:18:55 -0500 (EST)


 ________________________________________________
      A - I N F O S  N E W S  S E R V I C E
            http://www.ainfos.ca/
        http://ainfos.ca/index24.html
 ________________________________________________

APPELLO AI PARTECIPANTI AL SFE DI FIRENZE

No occupazione No apartheid in Palestina
Giustizia e pace in Medio Oriente


L'Intifada di Al Aqsa (Settembre 2000) ha appena compiuto due anni di lotta e
resistenza nei Territori Occupati Palestinesi dallo Stato colonialista
israeliano, con un bilancio pesantissimo in termini di perdite umane e non
solo:

caduti circa 1900 di cui il 20% sono minorenni

feriti circa 40.000 di cui il 23% colpiti alla testa, il 16% al petto, il 4%
allo stomaco e il 23% in parti diverse del corpo. La percentuale con
invaliditÓ permanente Ŕ elevata soprattutto tra i minorenni.

medici uccisi 15

paramedici e soccorritori 422

giornalisti uccisi 8 (tra cui un Italiano)

giornalisti feriti 75

giornalisti torturati 170

donne costrette a partorire ai chek point 39

case demolite come punizione collettiva centinaia

ulivi sradicati 700.000

l' esproprio delle risorse idriche (consumo palestinese Ŕ di 250.000.000MC e
quello israeliano Ŕ 6.000.000.000MC, con un rapporto tra il consumo
palestinese e quello israeliano di 1/4)

il 75% della popolazione palestinese vive al di sotto della soglia di
povertÓ.

Questi dati drammatici confermano il prezzo che sta pagando la popolazione
palestinese per una guerra di occupazione iniziata pi¨ di mezzo secolo fa e
che i media scoprono ad ogni nuova intifada.

E' evidente che, tra le tematiche che si discutono in questi giorni al Social
Forum Europeo di Firenze, la questione palestinese Ŕ imprescindibile,
considerato anche lo scenario di guerra che gli USA e i loro alleati stanno
preparando contro l'Iraq.



l'Unione dei Democratici Arabo-Palestinesi (U.D.A.P) in Italia Ŕ un
associazione politico culturale laica progressista che promuove dibattiti,
momenti di riflessione e campagne di solidarietÓ con i popoli del Medio
Oriente.

U.D.A.P invita i Palestinesi, gli Arabi, tutte le realtÓ politiche
democratiche e progressiste italiane, i comitati di solidarietÓ con il popolo
palestinese a partecipare alla manifestazione di Sabato pomeriggio a Firenze
dietro lo striscione dell'Unione dei Democratici Arabo-Palestinesi, per
affermare :



L'Autodeterminazione del popolo palestinese

Diritto al ritorno dei 4.000.000 palestinesi della diaspora

Fine della colonizzazione israeliana in Palestina

LibertÓ per i prigionieri palestinesi nelle carceri israeliane

Ispezione immediata da parte della comunitÓ internazionale dell'arsenale
nucleare israeliano, e suo smantellamento.

Fine della politica anglo-americana "due pesi due misure" in Medio Oriente


INTIFADA FINO ALL'INDIPENDENZA, LIBERTA', GIUSTIZIA E PACE


*******
                  *******
     ****** A-Infos News Service *****
          Notizie su e per gli anarchici

 Per iscriversi        -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
                          nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
 Per informazioni      -> http://www.ainfos.ca/it
 Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
 Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca




A-Infos Information Center