A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkēe_ All_other_languages _The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) Corteo a Genova il 14/12: liberi tutti!

From Umanitą Nova redazione torinese <fat@inrete.it>
Date Wed, 11 Dec 2002 13:04:47 -0500 (EST)


 ________________________________________________
      A - I N F O S  N E W S  S E R V I C E
            http://www.ainfos.ca/
        http://ainfos.ca/index24.html
 ________________________________________________

Genova 14 dicembre corteo
Contro la repressione, liberi tutti!
spezzone anarchico al corteo con partenza da Piazza Alimonda ore 14
Individualitą FAI di Genova
info 338 6594361

Riportiamo di seguito il comunicato della Commissione di Corrispondenza 
della Federazione Anarchica Italiana

Contro la repressione

Avevano iniziato nel settembre scorso interrogando come testimoni, ma con 
evidente intento intimidatorio, compagni anarchici e non, chiedendo notizie 
circa le loro frequentazioni in occasione delle manifestazioni di Genova del 
luglio 2001; avevano continuato coi fatti di Cosenza ove, forse per 
acquiescenza o condizionamento psicologico di fronte alla montante pressione 
dei leghisti padani, una quarantina di giovani no-global del sud d’Italia erano 
accusati di associazione sovversiva, sempre per fatti risalenti direttamente o 
indirettamente agli  avvenimenti di Genova; c’č stato poi il proscioglimento da 
tutte le accuse del carabiniere che avrebbe sparato a Carlo Giuliani, 
uccidendolo. Infine la notizia di pochi giorni orsono della denuncia di 
quarantacinque persone accusate, fra l’altro, di danneggiamento, detenzione di 
materiale esplodente e resistenza a pubblico ufficiale.

Sembra di assistere ad uno spettacolo teatrale che si svolge in luoghi diversi, 
ma con un’unica e determinata regia che vuole trasmettere un messaggio 
sufficientemente chiaro: i servi dello stato hanno libertą completa di agire, 
anche sparare ed eventualmente uccidere, mentre gli oppositori sono tenuti a 
tacere, a farsi  malmenare e non protestare, altrimenti ne pagheranno le 
conseguenze. Il messaggio lo abbiamo ricevuto, ma lo rispediamo al mittente. 

Noi non siamo disponibili a farci massacrare di botte, non siamo disponibili a 
tacere e rivendichiamo il nostro diritto a difenderci, a manifestare e protestare 
contro le ingiustizie, le oppressioni, il razzismo e a combattere per costruire 
spazi di libertą e di uguaglianza, per un mondo senza frontiere: cioč... per l’anarchia.

La Commissione di Corrispondenza della F.A.I.




*******
                  *******
     ****** A-Infos News Service *****
          Notizie su e per gli anarchici

 Per iscriversi        -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
                          nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
 Per informazioni      -> http://www.ainfos.ca/it
 Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
 Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca




A-Infos Information Center