A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Castellano_ Català_ Deutsch_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ All_other_languages _The.Supplement
{Info on A-Infos}

(it) Comicato della CdC della FAI

From Worker <a-infos-it@ainfos.ca>
Date Tue, 10 Dec 2002 10:44:24 -0500 (EST)


 ________________________________________________
      A - I N F O S  N E W S  S E R V I C E
            http://www.ainfos.ca/
        http://ainfos.ca/index24.html
 ________________________________________________

COMUNICATO DELLA C.D.C. DELLA FAI


Avevano iniziato nel settembre scorso interrogando come
testimoni, ma con evidente intento intimidatorio, compagni
anarchici e non, chiedendo notizie circa le loro frequentazioni
in occasione delle manifestazioni di Genova del luglio 2001;
avevano continuato coi fatti di Cosenza ove, forse per
acquiescenza o condizionamento psicologico di fronte alla
montante pressione dei leghisti padani, una quarantina di
giovani no-global del sud d'Italia erano accusati di
associazione sovversiva, sempre per fatti risalenti direttamente
o indirettamente agli avvenimenti di Genova; c'è stato poi il
proscioglimento da tutte le accuse del carabiniere che avrebbe
sparato a Carlo Giuliani, uccidendolo. Infine la notizia di
pochi giorni orsono della denuncia di quarantacinque persone
accusate, fra l'altro, di danneggiamento, detenzione di
materiale esplodente e resistenza a pubblico ufficiale.

Sembra di assistere ad uno spettacolo teatrale che si svolge in
luoghi diversi, ma con un'unica e determinata regia che vuole
trasmettere un messaggio sufficientemente chiaro: i servi dello
stato hanno libertà completa di agire, anche sparare ed
eventualmente uccidere, mentre gli oppositori sono tenuti a
tacere, a farsi malmenare e non protestare, altrimenti ne
pagheranno le conseguenze. Il messaggio lo abbiamo ricevuto, ma
lo rispediamo al mittente. Noi non siamo disponibili a farci
massacrare di botte, non siamo disponibili a tacere e
rivendichiamo il nostro diritto a difenderci, a manifestare e
protestare contro le ingiustizie, le oppressioni, il razzismo e
a combattere per costruire spazi di libertà e di uguaglianza,
per un mondo senza frontiere: cioè per l'anarchia.



La Commissione di Corrispondenza della F.A.I.

 
http://www.federazioneanarchica.org


*******
                  *******
     ****** A-Infos News Service *****
          Notizie su e per gli anarchici

 Per iscriversi        -> mandare un messaggio a LISTS@AINFOS.CA e
                          nel corpo del msg scrivere SUBSCRIBE A-INFOS-IT
 Per informazioni      -> http://www.ainfos.ca/it
 Per inoltrare altrove -> includere questa sezione
 Per rispondere a questo messaggio -> a-infos-d-it@ainfos.ca




A-Infos Information Center